Che cosa è l’energia vitale

    energia-vitaleCome dice la parola stessa è quella energia che dona la vita al regno vegetale, animale ed a tutta l’umanità’ senza della quale ne le piante,ne gli animali e l’uomo stesso non potrebbero esistere su questo pianeta.
    Bisogna sapere che l’essere umano non e’ costituito solo ed unicamente di ossa, muscoli e cervello che sono ben visibili e conosciuti in tutti i loro aspetti, ma bensì da ulteriori Corpi Energetici più sottili che si integrano e sorreggono quello fisico come degli involucri protettivi non visibili, in quanto la loro frequenza di risonanza è elevatissima, e che chiameremo per semplicità ENERGIA VITALE.
    L’energia Vitale è energia di natura originariamente elettromagnetica che viene fortemente “informata” dal campo psichico, ossia dalla mente, cui l’organismo appartiene e prende nome in questo caso di CORPO MENTALE.

    Quando l’energia vitale si abbassa di frequenza, prende il nome di ENERGIA COSMICA o CORPO ASTRALE ed è proprio questa energia che penetrando attraverso i centri energetici vitali prende contatto con il sistema Neurovegetativo e controlla tutte le attività del corpo che non sono sotto l’influsso della volonta’, il suo punto di forza si trova nel cervelletto.
    L’unità di misura dell’energia elettromagnetica in generale è rappresentato dall’elettrone, che a sua volta è costituito da fotoni, ossia particelle o meglio quanti di luce caratterizzati da differenti movimenti ondulatori e corpuscolari.
    L’energia vitale si comporta, nel porno di tutti i giorni, come una rete di informazioni, uno scheletro energetico tridimensionale olografico, su cui si aggregano e si muovono gli atomi che compongono il corpo fisico, così come i mattoni e gli elementi che compongono un’abitazione, si strutturano sulla forma tridimensionale del progetto.

    Il corpo di un essere vivente è così composto di atomi fisici, energie elettromagnetiche altamente informate, da emozioni, da pensieri e dalla Coscienza che ne costituisce l’unità individuale, o senso di identità.
    Ogni organismo, dalla cellula alla pianta e all’Essere Umano ha in sè questi livelli di organizzazione.
    Il campo energetico vivente e quindi tutte le energie vitali che compongono ogni struttura biologica hanno la caratteristica di essere pulsanti e cicliche.
    Questo in relazione alla pulsazione cellulare, al ritmo cardiaco e respiratorio, alla pulsazione cranio-sacrale, ai comportamenti fisiologici( respirazione, sonno, veglia, pasti, lavoro ecc), ai più profondi ritmi ormonali circadiani e stagionali.
    Il campo energetico e la rete di energia, non essendo fortemente strutturate come il corpo fisico, ma essendo al contrario flessibili ed adattabili, possono manifestare un’alterazione che solamente dopo mesi o anni sfocerà in una forma patologica del corpo fisico.
    Per questo le diagnosi energetiche, comportano una possibilità di diagnosi preventiva molto forte, alla quale dovrà fare seguito una terapia energetica adeguata, affinchè non si verifichi l’irreparabile.

    1 Comment

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *