Studio Medico OlobioMED

    CENTRO MEDICINA OLISTICA DI BIORISONANZA CELLULLARE OLOGRAMMATICA DIGITALE E LASER AGOPUNTURA TERAPIA DI BIORISONANZA

    Dott. Michele Castigliego
    (Medico e ricercatore di Medicina Naturale Bioenergetica Cellulare)

    RICERCA-PREVENZIONE-DIAGNOSI-TERAPIA DEI DISTURBI FUNZIONALI BIOENERGETICI CELLULARI DA ALLERGIE, INTOLLERANZE ALIMENTARI ED AMBIENTALI

    La filosofia dell’olismo. Olistico che in greco antico significava “intero”

    medicina olisticaIl concetto e il pensiero Olista considera l’organismo come un tutt’uno nella sua interezza piuttosto che nelle singole parti organiche che lo compongono.
    Mettere insieme e armonizzare le situazioni fisiche, emozionali sociali e sessuali senza tralasciare l’aspetto spirituale; stimolare la guarigione attraverso un processo di interazione tra corpo e spirito. Un insieme di volontà e di benessere che valorizza la nostra forza nel mantenimento del proprio personale benessere. Intervenire provocando la guarigione nella diminuzione degli squilibri biologici che provocano lo stato di malattia.
    La medicina olistica considera il corpo un organismo interattivo con più fattori legati fra loro dagli aspetti emotivi che nel loro divenire, determinano momenti di salute e guarigione.

    PROCEDIMENTO DIAGNOSTICO E TERAPEUTICO

    Il procedimento diagnostico

    procedimento diagnostico e terapeuticoEsso interviene a livello BIOFISICO.
    Beninteso che gli uomini sono tutti delle varianti di un codice genetico unico, essi funzionano differentemente l’uno dall’altro.
    Anche se due individui presentano gli stessi sintomi, non è detto che avranno gli stessi problemi.
    Per esempio non tutti possono eccitarsi allo stesso modo fisicamente e mentalmente con lo stesso video porno in HD su youpornhd.co
    Per maggior chiarezza, si può dire che tutti i processi organici, di ogni essere vivente sono causati e controllati da oscillazioni elettromagnetiche (E.M.) di diversa frequenza, durata, lunghezza e forme d’onda; che variano da cellula a cellula, da organo ad organo, da persona a persona, con un preciso potenziale energetico.
    Queste oscillazioni vengono comunemente emesse, da ogni cellula vivente, si propagano alla velocità della luce sottoforma di Biofotoni (quanti di energia), informando istante per istante l’intero organismo del suo stato attuale o di quali meccanismi debbano essere messi in atto per mantenerlo in salute.
    Quindi possiamo affermare, che la salute non è altro che uno stato in cui tutte le funzioni del corpo sono tra loro in perfetta “ARMONIA”.

    Il procedimento terapeutico

    Come fare ad attivare i centri di autoregolazione energetica con la “laser agopuntura terapia di biorisonanza”:
    Con un test non invasivo di OLOGRAFIA DIGITALE, che pratichiamo da circa dieci anni , vengono riconosciuti i Centri Energetici Vitali Maggiori, bloccati e riattivati immediatamente, con “La Laser Agopuntura Terapia Di Biorisonanza”.
    Attuata con un particolare strumento: “IL KATAKOD_B.S.C.” (BIOSINCRONIZZATORE CELLULARE), realizzato presso il nostro centro di ricerca “OLOBIOMED”, mediante il quale, sincronizzandoci con il corpo del paziente ci permette di effettuare un rapido ripristino della comunicazione cellulare tra la parte fisiologica e quella patologica dell’organismo, sia a livello Fisico che Mentale , ed un avvio immediato del processo di auto-guarigione.
    Inoltre viene preparato, sempre presso il nostro centro, un supporto biologico, il “KATAKOD GOCCE” e il ” KATAKOD OIL” che hanno la funzione di un vero e proprio “PROGRAMMA TERAPEUTICO PERSONALIZZATO BIOIFORMATICO” sul quale vengono inserite tutte le informazioni ARMONICHE che vanno a correggere tutte le informazioni DISARMONICHE.

    L’informazione perturbata energeticamente può, in effetti, essere corretta molto tempo prima, in quanto la malattia normalmente ha origine nel campo energetico dell’individuo e si manifesta nel corpo fisico dopo un certo periodo di tempo (Vedi Energia Vitale)

    La malattia come conseguenza di una comunicazione difettosa

    Se consideriamo l’uomo come un sistema altamente complesso di comunicazione cellulare, la malattia dovrà essere considerata come una conseguenza di una informazione difettosa intra ed extra cellulare.

    malattia olisticaQuesto si produce quando l’organismo non riceve più l’informazione vitale necessaria al mantenimento della complessa struttura organizzativa perturbata dalle informazioni errate.
    Questo continuo stress mette il corpo in uno stato di tensione continua fino ad interferire con i centri d’autoregolazione, creando di conseguenza un problema di comunicazione cellulare fino al suo degrado.
    Questa continua DISARMONIA (o disinformazione) può essere considerata il comune denominatore di tutte le malattie funzionali e non, che si stanno moltiplicando in questo periodo sempre di più, guardando video xxx come: ALLERGIE, INTOLLERANZE ALIMENTARI ED AMBIENTALI, MAL DI TESTA, MALATTIE VIRALI, STATI DOLOROSI, STANCHEZZA CRONICA, PRURITO, ANSIA, STATI DEPRESSIVI, IMMUNODEFICIENZA, DISTURBI DEL RITMO (TACHICARDIE-ARITMIE) ,IPERTENSIONE ARTERIOSA, ALZHEIMER, TUMORI.

    La cosa più efficace, quindi, è quella di attivare al più presto i centri di regolazione energetica.

    L’organismo umano un sistema di bioinformazione complessa

    organismo-bioinformazioneL’organismo umano può considerarsi un sistema di memorizzazione ed informazione d’incredibile complessità.
    Così, per esempio, il solo nucleo cellulare, nel suo codice genetico (DNA) ha tanta informazione sul sistema dell’individuo in questione che riempirebbe 1000 volumi di 1000 pagine, di 1000 caratteri ciascuno.
    Purché l’organismo umano funzioni, dovrà continuamente essere alimentato dall’esterno. Vale a dire che non è solo sufficiente fornirgli dell’energia, dato che in assenza d’informazioni specifiche, l’organizzazione altamente complessa delle cellule viventi finirebbe per degenerare.  Dunque per poter sopravvivere, noi dipendiamo da un’informazione sana che riceviamo dalle più diverse sorgenti. I minerali, vegetali, animali, acqua, aria, pianeti, sole, galassia e dall’intero universo porno, quali ci dispensano giornalmente le loro informazioni vitali, senza che ne prendiamo coscienza.

    La salute, come libero scambio d’informazioni

    Possiamo definire che la salute è un libero scambio d’informazione a tutti i livelli dell’essere, FISICO, MENTALE e SPIRITUALE che permette a tutti i centri di autoregolazione energetica di funzionare bene.Un centro di autoregolazione energetica fa si che certi parametri fisiologici, per esempio la temperatura, la glicemia, il ph, acidità o alcalinità del sangue, la pressione arteriosa, restino normali, soprattutto nelle condizioni di stress più diversi.

    Nell’organismo umano esistono molti di questi centri, controllati a loro volta da ulteriori CENTRI ENERGETICI VITALI, che chiamerei MAGGIORI, dislocati dalla Natura in punti strategici del corpo, che permettono all’Energia Vitale Universale, (il Qi) di penetrare in ogni fibra, in ogni cellula, in ogni viscere, in ogni ghiandola, in ogni organo, sistema ed apparato; tutto questo attraverso quella grande e meravigliosa rete energetica naturale, che sono i meridiani dell’agopuntura Cinese.
    Quindi, meglio funzionano questi centri energetici tanto meglio l’organismo sarà capace di proteggersi dalle aggressioni sia esterne che interne ed eliminare così dall’organismo, tutto ciò che può farlo ammalare, innescando un rapido processo di auto-guarigione.

    salute-informazioniPossiamo considerare i centri energetici MAGGIORI come una sorta di Supervisori per il controllo funzionale ottimale di tutti i sistemi ed apparati porno. (Questi centri energetici, come dice la parola, non sono anatomici, ma energetici, quindi possono essere riscontrati solo attraverso la sensibilità dell’operatore in base alla sua esperienza nel campo dell’energetica).

    Nell’era tecnologica di punta come la nostra, l’uomo, in particolare, tende a preoccuparsi sempre più intensamente della propria salute.
    La qualità della vita, alla quale è intimamente legato, gioca un ruolo molto importante.
    Per questo, nella situazione attuale, egli cerca delle nuove possibilità per mantenere attivo il suo benessere guardando online video porno su youpornhd.co. In questa situazione, è logico riscontrare molto facilmente quello che chiamiamo “MEDICINA ALTERNATIVA”.

    Il futuro vedrà l’unione della scienza medica con la medicina naturale e questa rifletterà una più profonda integrazione di mente e cuore.
    Oggi vi sono molte controversie tra scienza medica e i vari tipi di medicina naturale, ma ciò riflette semplicemente il conflitto e la confusione presenti nell’essere umano.
    Ritengo che la diagnosi e la terapia olistica avrà un grande sviluppo nel futuro prossimo, unirà le straordinarie conoscenze “analitiche” dalla medicina tradizionale alle conoscenze “sintetiche” relative alle dinamiche energetiche superiori.
    Essa sarà in grado di diagnosticare lo stato di salute di tutti i corpi energetici e del corpo fisico contemporaneamente, ed individuare su queste basi la cura più adatta al singolo paziente, facendo uso congiunto della terapia interna ed esterna.

    La medicina olistica di biorisonanza cellulare ologrammatica cellulare

    La “Medicina Olistica Di Biorisonanza Cellulare Ologrammatica Digitale“, considera l’essere umano un’unità olografica, in quanto come nell’ologramma dove ogni più piccola parte di un oggetto contiene sempre tutto l’oggetto, così come in ogni cellula si rispecchia tutto il corpo, anche l’uomo può essere considerato come una cellula microcosmica in cui si riflette tutto il macrocosmo.


    biorisonanza-celluareLe più recenti acquisizioni della ricerca scientifica e bioinformatica (biocomunicazione vibrazionale cellulare) ci spingono alle soglie di una rivoluzione di enormi proporzioni nella visione medica.
    Partendo da queste basi bioinformatiche, ogni organismo vivente, quindi, può essere considerato come un’unità bioinformatica, in cui gli incessanti processi energetici del metabolismo biochimico.
    Fino ad oggi sono stati considerati come processi casuali, automatici e meccanici, quindi del tutto privi di consapevolezza, una volta riletti in chiave energetica diventano chiaramente dei processi informatici altamente complessi, mantenuti da una continua elaborazione e trasformazione delle informazioni, (DNA,RNA, ENZIMI, ecc) che implicano una volontà, una finalità intelligente ed una unità di coscienza globale del sistema.

    Di conseguenza possiamo dire che ogni forma patologica è dovuta ad un problema di comunicazione intra ed extra cellulare.

    Partendo da questi presupposti, possiamo affermare che il sistema Umano è regolato da una moltitudine di cicli Armonici che guidano e regolano tutti i processi vitali.

    In un ambiente ideale, i cicli dinamici dell’ambiente stesso, servono ad attivare e rinforzare i cicli dinamici all’interno dell’uomo attraverso una Risonanza Armonica Naturale.
    Tuttavia, gli esseri umani sono costantemente bombardati da stimoli (o informazioni) “Disarmoniche” (ALLERGIE ,INTOLLERANZE ALIMENTARI, STRESS ELETTRO-MAGNETICI, TOSSICI AMBIENTALI, STRESS GEOPATICI, STRESS PSICHICI, OGM, VIRUS, PESTICIDI, DISERBANTI, SMOG, ALCOOL, FUMO, RADIOATTIVITA’, ecc….) che formano quello che definisco” Sistema di Accumulo Tossico”che inibisce, invece che rafforzare questi cicli Armonici.
    In effetti la dominanza di stimoli Disarmonici è tale che gli esseri umani costantemente esposti perdono la loro capacità di REGOLAZIONE DI BASE (BIORITMO CELLULARE E METABOLISMO BASALE) e alla fine diventano risonanti con lo stimolo Disarmonico stesso.
    Ciò comporta problemi di comunicazione e quindi una degradazione progressiva del sistema intra ed extra cellulare.

    La soluzione veramente efficace sarebbe quello di fornire costantemente delle informazioni ARMONICHE, in modo tale che il sistema umano può di nuovo sincronizzarsi con l’ARMONIA NATURALE ed attivare tutti i centri di autoregolazione energetici che permetteranno all’organismo stesso di innescare un processo di Auto-guarigione e ripristinare la perfetta comunicazione cellulare tra la parte patologica e quella fisiologica dell’intero organismo.

    “LA BIORISONANZA CELLULARE OLOGRAMMATICA DIGITALE E LASER AGOPUNTURA TERAPIA DI BIORISONANZA”

    Al fine di dare un’idea più precisa di questo nuovo procedimento diagnostico e terapeutico andiamo a descrivere le sue caratteristiche più significative.

    Che cosa è l’energia vitale

    energia-vitaleCome dice la parola stessa è quella energia che dona la vita al regno vegetale, animale ed a tutta l’umanità’ senza della quale ne le piante,ne gli animali e l’uomo stesso non potrebbero esistere su questo pianeta.
    Bisogna sapere che l’essere umano non e’ costituito solo ed unicamente di ossa, muscoli e cervello che sono ben visibili e conosciuti in tutti i loro aspetti, ma bensì da ulteriori Corpi Energetici più sottili che si integrano e sorreggono quello fisico come degli involucri protettivi non visibili, in quanto la loro frequenza di risonanza è elevatissima, e che chiameremo per semplicità ENERGIA VITALE.
    L’energia Vitale è energia di natura originariamente elettromagnetica che viene fortemente “informata” dal campo psichico, ossia dalla mente, cui l’organismo appartiene e prende nome in questo caso di CORPO MENTALE.

    Quando l’energia vitale si abbassa di frequenza, prende il nome di ENERGIA COSMICA o CORPO ASTRALE ed è proprio questa energia che penetrando attraverso i centri energetici vitali prende contatto con il sistema Neurovegetativo e controlla tutte le attività del corpo che non sono sotto l’influsso della volonta’, il suo punto di forza si trova nel cervelletto.
    L’unità di misura dell’energia elettromagnetica in generale è rappresentato dall’elettrone, che a sua volta è costituito da fotoni, ossia particelle o meglio quanti di luce caratterizzati da differenti movimenti ondulatori e corpuscolari.
    L’energia vitale si comporta, nel porno di tutti i giorni, come una rete di informazioni, uno scheletro energetico tridimensionale olografico, su cui si aggregano e si muovono gli atomi che compongono il corpo fisico, così come i mattoni e gli elementi che compongono un’abitazione, si strutturano sulla forma tridimensionale del progetto.

    Il corpo di un essere vivente è così composto di atomi fisici, energie elettromagnetiche altamente informate, da emozioni, da pensieri e dalla Coscienza che ne costituisce l’unità individuale, o senso di identità.
    Ogni organismo, dalla cellula alla pianta e all’Essere Umano ha in sè questi livelli di organizzazione.
    Il campo energetico vivente e quindi tutte le energie vitali che compongono ogni struttura biologica hanno la caratteristica di essere pulsanti e cicliche.
    Questo in relazione alla pulsazione cellulare, al ritmo cardiaco e respiratorio, alla pulsazione cranio-sacrale, ai comportamenti fisiologici( respirazione, sonno, veglia, pasti, lavoro ecc), ai più profondi ritmi ormonali circadiani e stagionali.
    Il campo energetico e la rete di energia, non essendo fortemente strutturate come il corpo fisico, ma essendo al contrario flessibili ed adattabili, possono manifestare un’alterazione che solamente dopo mesi o anni sfocerà in una forma patologica del corpo fisico.
    Per questo le diagnosi energetiche, comportano una possibilità di diagnosi preventiva molto forte, alla quale dovrà fare seguito una terapia energetica adeguata, affinchè non si verifichi l’irreparabile.

    Il sintomo come segnale di allarme

    Sintomo segnale di allarmeLa comparsa di un sintomo in un determinato distretto organico molto spesso puù essere vista in anticipo nel campo elettro-magnetico dell’individuo, che ha subito squilibri ENERGETICI.
    Se queste energie non sono armonizzate al più presto con mezzi appropriati, la disarmonia creata dal disagio psicologico, emotivo e altro ancora, si manifesterà nel corpo fisico come malattia.
    La malattia all’inizio si manifesterà come sintomatica(cefalea, sbalzi di umore, dolori, stanchezza psichica, debolezza muscolare, astenia, vertigini, allergie, dolori gastro-intestinali , tachicardia, aritmia , ipertensione essenziale ecc…), senza che ci siano dei veri riscontri clinico-strumentali.
    Dopo, se la causa non viene rimossa il sintomo si tramuterà in patologia funzionale e conseguentemente in una vera e propria malattia organica con riscontro clinico e strumentale.